Enzian Südtirol

La politica per i cittadini

Stampa

13. Dicembre 2021 Zur Übersicht

CON O PER?

Secondo la fonte di dati-ASTAT, sono morte più persone nell'anno in corso su base mensile che nel 2018, 2019 e 2020. Come può essere? chiede il deputato ENZIAN Josef Unterholzner.

Le vaccinazioni non sono l’arma magica contro il virus Sars-Cov-2 dopo tutto? Anche l’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) ha recentemente dovuto ammettere in un rapporto del quotidiano “La Veritá” che  608 persone sono morte per connessione diretta con le vaccinazioni perché, secondo l’autopsia, non è stato possibile stabilire altre cause di morte. E questo anche se non viene eseguita quasi nessuna autopsia su persone che sono morte di o con il Corona.

La spinta alla vaccinazione sembra avere cause economiche piuttosto che sanitarie. Ci sono terapie efficaci contro il virus, ma sono messe a tacere o addirittura ridicolizzate dai media e dalla comunità medica. È spaventosa la furia con la quale rappresentanti dei media e anche leader politici si rivolgono alle persone non vaccinate discriminandole e insultandole nel peggiore dei modi. Ritornano alla mente ricordi bui.

È ormai un fatto che coloro che sono stati vaccinati possono comunque infettarsi e ammalarsi gravemente. e anche finire in terapia intensiva. La vaccinazione non è chiaramente minimamente in grado di mantenere ciò che promette. In futuro, ognuno dovrà poter decidere da solo se sottoporsi o meno alla vaccinazione.  Un’eventuale vaccinazione obbligatoria deve quindi essere esclusa immediatamente, essa violerebbe anche il diritto costituzionale e il Codice di Norimberga – ecco forse la ragione per la quale il capo dell’UE von der Leyen vuole abolire il Codice di Norimberga? O stanno esitando con la vaccinazione obbligatoria, perché allora lo stato e non la persona vaccinata dovrebbe assumersi la responsabilità per tutti gli effetti collaterali?

Negli Stati Uniti, scienziati, medici, premi Nobel hanno già redatto un decreto che chiede la abrogazione di tutte le misure Covid. In Europa di questo a livello mediatico non si sente…assolutamente…NULLA! I media stanno ovviamente riportando solo notizie di parte.

Vedete voi stessi nella tabella, in quale direzione puntano le cifre del tasso di mortalità in Alto Adige.

Fonte: ASTAT (https://qlikview.services.siag.it/QvAJAXZfc/opendoc_notool.htm?document=Daticomunali.qvw&host=QVS%40titan-a&anonymous=true)

La tua opinione conta

Soltanto insieme potremo raggiungere l’obiettivo - Attendiamo vostre opinioni e suggerimenti.